Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena

Il Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena nasce nel 1993, su iniziativa di alcune delle aziende di produzione più antiche.

È uno dei principali attori impegnati nella tutela della denominazione, consolidata nel 2009 dal riconoscimento della IGP, e nella valorizzazione e qualificazione della produzione. Il Consorzio riunisce oggi numerose e rappresentative aziende del settore: produttori di mosto, acetaie e imbottigliatori.

Dal 1998, il Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena adotta un Regolamento che obbliga tutti gli Associati a rispettare procedure e metodi di produzione tendenti a garantire una maggiore qualità al prodotto. Il consumatore, attraverso il contrassegno consortile, ha la certezza di acquistare un Aceto Balsamico di Modena prodotto secondo la metodologia tradizionale e confezionato nella zona di origine.

Mappa

Seleziona la zona della provincia che vuoi visitare e scopri aziende aperte, ristoranti ed eventi dedicati a Gusti.a.Mo18

Con il patrocinio di
logo ccia provincia modena marchio RER 2009 RGB
Con il contributo di
Fondazione Agroalimentare Modenese2 Future LogoOrizzontale fondoBIA
Gusti.A.Mo fa parte del progetto
coupon del gusto
del
logoComunecol.compatto